Home Eventi CAMPIONATO ITALIANO FIAP di POWERLIFTING – 30, 31 ottobre e 1° novembre 2021

CAMPIONATO ITALIANO FIAP di POWERLIFTING – 30, 31 ottobre e 1° novembre 2021

by admin
CAMPIONATO ITALIANO FIAP di POWERLIFTING

CAMPIONATO ITALIANO FIAP di POWERLIFTING – 30, 31 ottobre e 1° novembre 2021. Iniziano le novità!

In occasione della seconda edizione del Campionato di PL, prima assoluta per l’assegnazione dei titoli individuali, la FIAP regalerà la maglietta ricordo della manifestazione ai primi 100 atleti che effettueranno l’iscrizione corrispondendo la relativa quota di partecipazione.

La maglietta simbolo del Campionato è offerta dalla Lift ‘N’ Fight ed è in edizione limitata.

Affrettatevi!!

L’offerta terminerà inderogabilmente per esaurimento scorte!

CAMPIONATO ITALIANO FIAP di POWERLIFTING – COME ISCRIVERSI

L’evento si disputerà a Roma, presso la Crossfit Parioli via dei Prati Fiscali 403.

La gara avrà inizio il 29 attraverso un meeting tecnico di presentazione che si svolgerà alle ore 20 online.

I giorni 30-31 Ottobre ed l’1 Novembre le varie categorie di peso daranno vita alla gara vera e propria.

Si fa presente che il calendario e gli orari sono suscettibili di variazioni in base alle iscrizioni ed altri eventi che possono alterare l’attuale organizzazione.

CAMPIONATO ITALIANO FIAP di POWERLIFTING – REGOLAMENTO

La FIAP è affiliata all’MSP (Movimento Sportivo Promozionale) – Ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI e tutte le manifestazioni da essa indette sono organizzate sotto egida MSP Italia, Sez. Provinciale di Roma ed inserite quindi nel relativo calendario di eventi con il patrocinio dell’ACES, delegazione italiana dell’Associazione Capitali e Città Europee dello Sport.

La competizione di cui trattasi è la seconda edizione del Campionato Italiano FIAP, individuale e a squadre, maschile e femminile, di powerlifting raw (non equipaggiato).

Per l’Ente MSP CONI la gara avrà valore di manifestazione nazionale.

L’attrezzatura consentita comprende l’utilizzo opzionale della cinta da sollevamento, polsini e ginocchiere regolamentari.

È obbligatorio l’uso del singlet (body da gara) sopra ad una maglia girocollo ed a maniche corte durante tutte le tre alzate e i calzettoni lunghi al ginocchio nella prova di stacco.

Tutto il materiale, l’abbigliamento e l’attrezzatura sopra citati devono essere sottoposti, durante la fase delle operazioni di peso, al vaglio preventivo del controllo tecnico arbitrale per il visto di conformità.

È tuttavia doveroso per ogni atleta o coach di verificare preventivamente la conformità dell’abbigliamento al regolamento menzionato, per quanto concerne la manifattura e le misure ed accertarsi di eventuali dubbi interrogando in anticipo la segreteria o gli Ufficiali di gara il giorno della competizione.

L’Organizzazione metterà a disposizione la magnesite nel backstage ed all’entrata della zona gara; sarà altresì permesso l’uso di carbonato di magnesio (polvere o blocchetti) personale. Non è tuttavia consentito, in alcun caso, utilizzare magnesio in forma liquida; la mancata osservanza di tale norma comporterà sanzioni nei confronti dell’atleta e della squadra.

Il regolamento della gara, per quanto non compreso nei commi di cui sopra e non specificato e pubblicato a parte, ricalca dal punto di vista tecnico e procedurale quello in vigore nell’ambito del più diffuso powerlifting internazionale.

La stesura completa del regolamento tecnico è pubblicata sul sito www.fiap-pl.it .

Coloro che desiderino averne copia possono richiederla ai recapiti indicati nel successivo paragrafo “Iscrizioni e Prenotazioni” o il giorno stesso della manifestazione, presso il tavolo di conduzione gara.

I record stabiliti durante la gara saranno annunciati e poi riportati – ad omologazione avvenuta – negli appositi Albi, distinti in Assoluti e per classi di età (5 classi m/f), con ulteriore distinzione, in detti ambiti, per tutte le categorie di peso ufficialmente riconosciute (8 m/f), indipendentemente dalle premiazioni riferite alla competizione in esame.

La partecipazione alla gara avrà valore per l’assegnazione dei punteggi relativi al Ranking 2021, le cui premiazioni avranno luogo al termine della stagione agonistica, come previsto dal calendario FIAP.

ISCRIZIONI e PRENOTAZIONI

Per l’iscrizione alla gara occorre trasmettere, entro il 30 settembre 2021, la lista nominativa dei partecipanti (o il nominativo del singolo concorrente) completa delle generalità degli atleti (nome, cognome, luogo e data di nascita), della categoria di peso presunta, dell’eventuale squadra di appartenenza nonché il nominativo del Referente responsabile del team, mediante il modulo di iscrizione appositamente predisposto a: [email protected] .

Per informazioni o chiarimenti supplementari ci si può rivolgere ai seguenti recapiti:

  • pag. FIAP fb e Ig,
  • cell. 331 2268559.

Al termine delle iscrizioni la FIAP farà conoscere, entro pochi giorni, eventuali variazioni nel programma orario in base al numero degli iscritti ed alla loro tipologia.

La quota di partecipazione è stabilita per tutti gli atleti in euro 30,00 pro capite e dovrà essere versata entro la data di sabato 9 ottobre, mediante bonifico al seguente codice IBAN:

IT 72G3608105138263945463950, intestato a Giovanni D’Alessandro.

Per tutte le squadre iscritte con almeno 3 atleti e che pertanto concorrono alla classifica per società è necessario comunicare il nome del Referente Responsabile, ancorché dovesse trattarsi di persona non presente fisicamente il giorno della gara, con relative generalità.

All’indirizzo di posta elettronica della segreteria FIAP deve essere prodotta anche copia o foto della ricevuta attestante il pagamento della suddetta quote. Tutti gli atleti che non abbiano partecipato al 2° Classic FIAP 2021 o coloro ai quali il
certificato di idoneità sportiva agonistica sia scaduto successivamente a quell’evento, dovranno produrre copia del certificato medesimo obbligatorio per la partecipazione ad una competizione agonistica in calendario nazionale e riconosciuta dal CONI.

Il certificato può essere trasmesso contestualmente alle iscrizioni o presentato successivamente, con data ultima fissata al giorno della gara, durante le operazioni amministrative; resta inteso che, in assenza dello stesso, l’atleta non potrà essere ammesso alla competizione e la quota di partecipazione non sarà rimborsata.

Le società già affiliate all’MSP per l’anno 2021, con atleti tesserati agonisti presso detto Ente, possono rilasciare, in sede di iscrizione, dichiarazione scritta, a firma del Dirigente/Referente responsabile, che attesti la conservazione presso la propria sede dei certificati medici di idoneità sportiva agonistica dei loro atleti.

Per gli atleti minori di età occorre una dichiarazione di assenso a partecipare, accompagnata da copia del documento di identità da parte di chi esercita la patria potestà, che può essere presentata il giorno di gara, all’atto dei preliminari e della pesatura.

Al fine di procedere per tempo al tesseramento ed attivare le necessarie coperture assicurative, non saranno prese in considerazione iscrizioni non accompagnate dalla corresponsione della relativa quota di partecipazione e neppure sarà ovviamente possibile iscriversi sul posto.

Si rammenta che all’ingresso della struttura che ospiterà la gara sarà necessario esibire il Green Pass, come da norma di legge.

Per tutte le altre info potete seguire tutto tramite questo link

You may also like

Lascia un Commento