Categoria: Crosstraining

Crosstraining
allenare-fighter-LNF
Allenare un fighter: la preparazione atletica di Nick Ciriani

  L’articolo è diviso in due parti: la prima è incentrata sulla preparazione generale e le caratteristiche necessarie allo sport della boxe. Nella seconda parte andremo ad analizzare nello specifico la preparazione dell’atleta che seguo, proponendo delle proposte pratiche nella preparazione atletica de questo sport.     IL MONDO DEL PUGNO Il 21 Ottobre scorso […]

Crosstraining
Preparare un atleta per i reparti delle forze armate (parte 3) - LNF
Preparare un atleta per i reparti delle forze armate (parte 3)

  Eccoci giunti alla terza parte delle metodiche di allenamento per preparare un atleta per i reparti della forze armate. Prima di aprire le danze, potete trovare i primi due articoli qui: Parte 1 Parte 2     Affrontiamo ora la strutturazione delle sessioni di lavoro del sistema anaerobico alattacido. Questo tipo di metabolismo può […]

Crosstraining
Preparare un atleta per i reparti delle Forze Armate 2 LNF
Preparare un atleta per i reparti delle Forze Armate (parte 2)

  Nella prima parte dell’articolo abbiamo analizzato i metodi d’allenamento che riguardano (prevalentemente) il sistema aerobico. In questa seconda parte, prenderemo in considerazione i metodi di allenamento anaerobico lattacido.   Nell’articolo precendente, ho spiegato, a grandi linee, come il sistema aerobico, si affidi all’ossigeno per bruciare zuccheri e grassi al fine di ottenere ATP (AdenosinTriFosfato, […]

Crosstraining
050912-N-3293G-004
Preparare un atleta per i reparti delle Forza Armate (parte 1)

    Quando devo preparare un cliente, di solito, questo ha un obiettivo specifico, determinabile e misurabile. “Devo essere pronto per il mio matrimonio”; “devo andare in vacanza il 1° di agosto e devo avere il six pack” o ancora ” devo diventare titolare in linea difensiva nella mia squadra di football americano”. I veri […]

Crosstraining
Stacco con kettlebell LNF
La preparazione atletica nelle arti marziali (parte 1)

    Scrivere un articolo, o avere la presunzione di mettere la firma a delle informazioni, è sempre stato per me un blocco emozionale incredibile. Tutto quello che so, mi è stato insegnato. L’ho studiato a corsi o su dei testi universalmente riconosciuti da tutti, come altamente autorevoli, se non addirittura l’eccellenza di quel settore. […]