Home Lift ‘N’ Fight, primo Magazine sulla Forza e non solo

Lift ‘N’ Fight, primo Magazine sulla Forza e non solo

by admin
Lift ‘N’ Fight, primo Magazine sulla Forza e non solo

Lift ‘N’ Fight è il primo Magazine del “Ferro” e degli Sport da Combattimento.

Il primo portale che racchiude gli sport di Forza e del ferro. Ma non ci fermiamo a questo. La preparazione atletica è uno degli argomenti che ci sta più a cuore e che trattiamo con la massima professionalità.

Lift ‘N’ Fight, perché nasce?

Crediamo fermamente che le categorie che trattiamo nel nostro Magazine, nel quotidiano, siano depauperate dalla loro dignità sportiva e professionale, per essere gettate nel grande calderone del fitness.

Detta così sembra che siamo contro il fitness, mentre in realtà il fitness non ci interessa.

Per noi fitness, vuol dire tutto e nulla ed è un mercato che non ci interessa.

A noi interessano la prestazione ed il conseguimento di un risultato attraverso un percorso vero.

Il nostro intento è di essere un’alternativa al mercato.

Attenzione, non ho detto che nel mercato ci vuole un’alternativa, ma un’alternativa al mercato stesso.

A chi ci rivolgiamo?

Il nostro pubblico è fatto da coloro che ricercano contenuti concreti e di libera provenienza.

Non abbiamo una linea editoriale che determina i contenuti, tranne che alla base ci siano contenuti veri e comprovati da esperienza teorica e pratica.

Come motto, abbiamo preso una frase di Edoardo Siragusa che dice: “La verità non si vende e non si compra”.

Il messaggio è forte, perché è una voce contro tendenza, come lo è creare oggi un portale. Il mercato regola il bisogno e non è il contrario. Noi vogliamo creare un punto di condivisione vero ed aperto, dove non bisogna sottostare a regole commerciali.

Cosa vuol dire il nostro Logo?

Come logo abbiamo scelto la fiamma, quella fiamma che Prometeo ha donato all’uomo e che noi vogliamo intendere come luce e fuoco che anima la nostra passione.

Non vogliamo elargire verità, perché nessuno di noi la possiede, però possiamo condividere nella verità il fuoco della nostra passione.

Detto questo, buona permanenza!